Gnocchetti galluresi (li Ciusoni)

Gli gnocchetti o “Li Ciusoni”, vengono preparati con un impasto di farina di semola, acqua e sale. Fatti uno per uno, con un pezzetto d’impasto schiacciato contro una base ruvida. Cotti in acqua bollente e conditi principalmente con sugo e formaggio grattugiato.

Ricetta gnocchetti galluresi (li Ciusoni)

Ingredienti per 4 persone.

  • 400 g di farina di semola di grano duro
  • sale
  • acqua

Disponete la semola di grano duro “a fontana”, aggiungete un pizzico di sale e versate poco alla volta dell’acqua tiepida salata. Lavorate fino ad ottenere un impasto consistente, liscio e compatto. Modellatelo a palla e fatelo riposare per circa mezz’ora in una terrina, coprendolo con un telo. In modo che la pasta non si secchi. Dopo averlo fatto riposare, riprendete l’impasto e lavoratelo fino a ricavare dei cilindretti di circa 3-4 cm. Per formare li ciusoni sfregate i cilindretti contro un canestro o una grattugia apposita, che con la sua superficie ruvida ne conferisce una uguale allo gnocco.

L’abbinamento:
Questo piatto si sposa perfettamente con il vino rosso. Non è raro infatti, vedere questo tipo di abbinamento in Sardegna. Soprattutto quando il sugo con cui si condisce la pasta, è fatto con carni suine o cacciagione.